Nuova ed ennesima porcata del governo Berlusconi

Porcata multipla del governo Berlusconi.

legge vergogna ad personam

Nel vergognoso decreto milleproroghe, approvato ieri dalla maggioranza al senato, il governo ha aumentato il costo del biglietto del cinema di ben un euro, ma ha anche cancellato ai partiti (e quindi a loro stessi) le multe inflitte per affissione abusiva, che ammontano a ben un MILIARDO di euro!! (che dunque hanno risparmiato). La vergogna è decisamente più grave se si pensa che già i partiti prendono ogni anno circa quattro miliardi e mezzo di “rimborsi elettorali” facendosi  difatto beffe del referendum popolare che negli anni 90 aveva abolito il finanziamento ai partiti. Legittimano dunque una duplice ingiustizia, quando si tratta di essere indulgenti con loro stessi.

Il governo ha anche abrogato nuovamente il limite per le multe UE derivanti dalla quote latte agli allevatori “padani”, anche qui si tratta di un vergognoso favore fatto alla lega che pagheremo tutti noi contribuenti. Hanno poi bloccato a data da destinarsi, gli abbattimenti di case abusive in campania in zone a rischio e sottoposti a tutela di vincolo ambientale e culturale. Su questi abbattimenti vi sono sentenze di terzo grado passate in giudicato. Un altro fulgido esempio di come per la giustizia, questi della destra becera al governo, con i loro amici si interpreta “ad personam” nonostante le sentenze. 

Non si capisce dunque perchè l’aumento secco di un euro ad un settore dell’intrattenimento, il cinema (escluse le sale parrocchiali ovviamente!) e non ad esempio alle televisioni; anche questa dunque, come la tassa su SKY, può essere definita l’ennesima legge “ad personam” di Silvio Berlusconi.

Ultima perla: si cambiano le norme attualmente in vigore che stabiliscono che chi ha più di una rete televisiva non può comprare un quotidiano e si sostituiscono con un meccanismo che calcola i ricavi del sistema integrato delle comunicazioni o i ricavi del settore delle comunicazioni elettroniche aprendo difatto la strada all’acquisto del Corriere della sera da parte di Mediaset.


Questo è


Silvio Berlusconi's signature.



31 pensieri su “Nuova ed ennesima porcata del governo Berlusconi”

  1. Ma tutto questo lo vuole il popolo sovrano visto che non si riesce a portare in piazza milioni di cittadini. Parlando con la gente trovi un 7-8% che dice di avere votato per questo governo. Bisogna fare come in Egitto: scendere in piazza ad oltra finchè questa cricca del mal’affare non se ne va a casa. Ma anche i partiti di opposizione cosa stanno a fare in questo parlamento? Come sperano di rovesciare questa DITTATUTRA democratica? Debbono essere loro a dare un primo segnale.

    Mi piace

  2. A Ivano: in questo paese ove vige la dittadura, come scrivi tu, è ancora possibile esprimere il proprio odio verso il governo e verso la stessa Italia spronando i cittadini di emulare quanto è accduto in Egitto. No comment, oltre tutto i rossi sono anche matti!

    Mi piace

  3. mio dio io nonsono italiana ma francese posso dire solo una cosa dopo il commento del secondo signore, ahahahah continuate a farci ridere, tutto ilmomdo ride di voi italiani, mi dica signore del scondo commento tutto il mondo è comunista o sarà perche voi siete degli ottusi che ridiamo tutti?

    Mi piace

  4. quale libertà ho scritto cose contrarie al regime eil commento nn è stato pubblicato da noi infrancia i commenti si pubblicano tutti no cè un controlo di regime

    Mi piace

  5. Se passa tutto ciò vuol dire che gli Italiani sono ignoranti !! Dobbiamo tutti scendere in piazza e riprenderci la vera LIBERTA’ di vivere nel nostro paese
    in modo onesto senza vergognarci. Coraggio facciamolo per i nostri figli e per il nostro futuro.

    Mi piace

  6. Siccome il berlusca si sente che ormai è arrivato agli sgoccioli, fà i comodi suoi prima di andarsene a fare in “culooooooooooooooooooooooooooo”.
    Purtroppo mi sento un pò stronzo anchio, in quanto l’ho pure votato.

    Mi piace

  7. “CI STANNO PRENDENDO IN GIRO!!!!!” (Maggioranza e Opposizione) Tutti questi politici, non scelti dal popolo, ma nominati da 5 Dirigenti di Partito, tra battute, promesse, e finte battaglie, stanno proteggendo poltrona e lauto compenso “IMMERITATO”.
    Se avessero veramente a cuore il bene degli Italiani, avrebbero già buttato alle ortiche il personaggio che lentamente ma inesorabilmente ci sta portando alla debacle.
    E’ una situazione insostenibile, e deve preocuppare maggiormente Gl’Italiani perchè, il silenzio del Ministro Bossi la dice lunga. Anche lui sarà stato messo a tacere per i soliti scheletri nell’armadio.

    Mi piace

  8. egreggi signori purtroppo siamo italiani e non vogliamo vedere più in la del nostro naso.Nel mondo i nostri politici o pseudo tali fanno figure di m….mentre una parte scende in piazza per protestare la dignita un altra va davanti ai palazzi di giustizia a sostenere chi per anni cvi ha riempito di baggianate. La signora francese ha ragione tuto il mondo no è comunista, qualcuno ragiona ancora con la propria testa.Mi vergogno pure di essere padano visto i sindaci della mia provincia(bs).

    Mi piace

  9. Tutti i parlamentari del PDL non hanno un briciolo di dignità. A questi aggiungo anche quelli della lega.
    Ma nessuno di questi imbecilli si accorge che Berlusca ci sta portando sempre di più nella voragine e nel ridicolo. BASTAAAAAAAA!!!

    Mi piace

  10. Per Gian Franco il Piacentino, che Ivano faccia Male a invocare un’italia come l’ Egitto mi stà bene ma che tutto quello che à contrario al Governo Berlusconi sia Comunista Nò è ancora la sana democrazia del pensiero e se intendi anche toglierci questa allora sì che stiamo in dittatura

    Mi piace

  11. Purtroppo la maggioranza di chi vota mister B, ha una cultura fatta tramite le sue televisioni. Non vedono più in la del proprio naso, sono capaci di dire che volano gli asini perchè lo ha detto mamma mediaset.

    Mi piace

  12. ripetendo ad ogni occasione “non andremo nelle tasche degli italiani “finiscono con il crederci anche loro,così riducendo fondi a destra e a sinistra non rimane quasi + niente per l’assistenza a persone in stato di grave disagio.purtroppo l’opposizione che dovrebbe arginare tutto questo non ha sufficenti numeri e inoltre non si capisce cosa farebbero di fronte ad eventuali elezioni.anche il ritornello” B.dimettiti”è una speranza vana.non vuole andare davanti ai giudici,perciò campa cavallo……..e il resto del mondo ride!!!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

  13. Scrivere i commenti contro la politica Berlusconi serve solo a far conoscere agli altri utenti la nostra opinione, ma così non si cambiano le cose, le nostre manifestazioni di protesta durano un giorno, mentre in Egitto hanno manifestato ininterrottamente per quindici giorni.

    Mi piace

  14. Basta chiacchiere, a quanto vedo gli italiani sono solo buoni a lamentarsi ma mai a fare qualcosa di concreto x se stessi. E l’opposizione dove stà? che fà? oltre a parlare a vanvera. Ma c’è qualcuno che ha il coraggio dimettersi alla testa di una protesta popolare pacifica x mandarli a casa TUTTI. ormai questi non hanno + ritegno nè vergogna. In piazza ad OLTRANSA FINO ALLE DIMISSIONI DEL GOVERNO.

    Mi piace

  15. Questa legge elettorale sopranominata “Porcellum” (elaborata da un leghista) ha prodotto parlamentari incompetenti e succubi della direzione del partito (Nel caso del PDL la direzione del partito è solo Berlusconi “IL PADRONE) e quindi non sono capaci di esprimere una loro valutazione obiettiva.
    Premesso ciò, voteranno sempre quello che gli verrà ordinato dal padrone senza battere ciglio, anche le cose più ridicole. – Bella Democrazia.

    Mi piace

  16. Il problema di questa maggiorannza è che gli adepti di Berlusconi in Parlamento sono tutti stati presi dalla strada ed ognuno cerca di stare più a lungo possibile legato alla poltrona perchè sanno che non avranno un’altra schance per per essere eletti e ritirarsi con quella cospicua pensione che si sono assegnati dopo appena una legislatura ! Pensate ai vari Scilipoti…..

    Mi piace

  17. Certo che voi sinistrati ne scrivete delle stronzate,comodo dire ,ha prorogato l’abbattimento di 65000 abitazioni in campania, in quelle abitazioni dove abitano 65000 famiglie.
    perchè non dite chi ha permesso di costruirle quelle 65000 abitazioni, provate a pensare voi sinistrati chi governava quella regione ,nooooo sbagliato sinistrati!!!! non era berlusconi, e neanche bossi………ci siete arrivati o avete bisogno del disegnino……..

    Mi piace

  18. Per il fascio ed il martello
    A risulta che durante il governo di sinistra alcuni mostri ecologici sono stati abbattuti ! Penso sonlo al Litorale romano, a Bari, alla Calabria. Quendi se si parla di stronzate, sono solo le tue che non riesci , col tuo cervello pieno di segatura, a guardare la realtà dei fatti !

    Mi piace

  19. x Francese… hai ragione…
    … difatti con questi zerbini non è dificile ragionare… è inutile.
    Non capiranno mai cosa vuole dire essere derisi… perchè ancora oggi non hanno capito come il loro capo li prenda per i fondelli.. vedi ruby l’egiziana…
    Saranno sempre dei zerbini altro che vermi…

    Mi piace

  20. a me pare che in merito alla abrogazione delle multe ai partiti sono tutti daccordo destra e sinistra,perchè l’opposizione non ci ha rinunciato,quindi per cui sono tutti uguali quando si tratta di prendere vanno tutti a braccetto!!!!!!!

    Mi piace

  21. E’ arrivata l’ora di prenderli a calci in culo, Berlusconi e Bossi, fino a consumarsi le scarpe, scendiamo tutti in piazza!!!!!!!
    Anche il loro grande amico Gheddafi sta per avere il bel servito

    Mi piace

  22. …ma perchè di tutto questo giornali e televisioni non parlano o nè parlano pochissimo? forse perchè hanno da guadagnare e noi da perdere?

    Mi piace

  23. Se tu guardi tg1 di Minzolini o leggi i giornali di Berlusconi non potrai essere mai informato correttamente. Ti consiglio di seguire il tg7 di Mentana.

    Mi piace

  24. Rivoluzione meglio tardi che mai siamo già in rovina
    cosa aspettiamo che ci ammazzano?viva la rivoluzione
    cacciamoli via tutti non ne possiamo più.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...