Pastafarianesimo – Wikipedia

Pastafarianesimo – Wikipedia.

Il Pastafarianesimo (Flying Spaghetti Monsterism o Pastafarianism in inglese) è una religione parodistica[1] creata da Bobby Henderson, laureatosi infisica all’Oregon State University, per protestare contro la decisione del consiglio per l’istruzione del Kansas di insegnare il creazionismo nei corsi di scienze come un’alternativa alla teoria dell’evoluzione. In una lettera aperta inviata al Kansas State Board of Education, Henderson parodiò il concetto didisegno intelligente professando di credere in un creatore sovrannaturale molto somigliante a degli spaghetti con le polpette. Henderson successivamente chiamò per questo la teoria della creazione “Pastafariana” (portmanteau di pasta e Rastafariano), rivendicando uguali ore di insegnamento insieme alle teorie del disegno intelligente e dell’evoluzione. Henderson spiegò che poiché il movimento a sostegno del disegno intelligente utilizza riferimenti ambigui ad un non meglio precisato “Progettista Intelligente”, ogni entità concepibile poteva rivestire questo ruolo, compreso il Mostro Volante di Spaghetti. Secondo molti atei ed agnostici, il Pastafarianesimo rappresenterebbe una versione moderna della Teiera di Russell e dell’Invisibile Unicorno Rosa.

Questa “religione” ha avuto larga diffusione su Internet riunendo molti seguaci del Mostro di spaghetti volante, che si fanno chiamare Pastafariani, rivendicano di essere stati toccati dalla “Sua Spaghettosa Appendice” (in inglese His Noodly Appendage) e pregano il verbo del loro “Signore Pastoso” come unica vera religione.

Indice

[nascondi]

[modifica]Sviluppi

Nel giugno 2005 Bobby Henderson inviò una lettera aperta al consiglio per l’istruzione del Kansas in risposta alla loro decisione di assegnare lo stesso tempo alla spiegazione della creazione ed all’evoluzione mediante la selezione naturale nei corsi di biologia. Chiese che al Pastafarismo venisse dedicato lo stesso tempo dato alla spiegazione della Creazione di religioni più tradizionali. In breve tempo ebbe risposta da due dei membri del consiglio, ed una terza risposta giunse in seguito.

Nei due mesi successivi, il traffico del sito web di Henderson, che pubblicava le suddette lettere, crebbe rapidamente. La popolarità del sito esplose in agosto quando il Mostro Spaghetti Volante venne descritto in alcuni blog e siti di notizie su Internet come Fark.com. Presto la notizia venne riportata anche dalle principali fonti di informazione.

Nella sezione “Latest News” del suo sito web, Henderson fa notare che l’ex presidente degli Stati Uniti George W. Bush e il senatore Bill Frist hanno pubblicamente supportato l’insegnamento delle teorie non evoluzionistiche e quindi ne deduce supportino l’insegnamento del Pastafarianesimo.

[modifica]Dogmi

Il famoso grafico dell’effetto Serra in relazione al numero dei pirati

Una “miracolosa” manifestazione del Flying Spaghetti Monster

Molti dei “dogmi” proposti da Henderson sono stati volutamente scelti per parodiare le critiche fatte dai proponenti del Creazionismo.

  • L’Universo è stato creato da un invisibile e non rilevabile Mostro Spaghetti Volante, quando questi era in preda ad una marcata intossicazione alcolica (si suppone che sia questo il motivo di un Creato imperfetto).
  • Tutte le prove a sostegno della tesi evoluzionistica sono state intenzionalmente impiantate da questo essere per mettere alla prova la fede dei Pastafariani.
  • Quando sono effettuati test scientifici di datazione radiometrica (ad esempio il metodo del carbonio-14) il Mostro Spaghetti Volante interviene modificando sistematicamente i risultati mediante la Sua Spaghettosa Appendice.
  • Il riscaldamento globale, i terremoti e gli uragani e gli altri disastri naturali sono conseguenza diretta della diminuzione del numero dei pirati fin dal XIX secolo. È stato fornito un grafico che prova la proporzionalità inversa tra il numero dei pirati e la temperatura globale, i cui dati sono stati ovviamente inventati di sana pianta (indica solo 17 pirati nel mondo moderno, una stima bassissima). Questo “dogma” serve a dimostrare il noto principio che una correlazione non implica necessariamente un rapporto di causalità, ed è anche mirato a prendere in giro chi manipola i dati e la loro rappresentazione per ottenere dei grafici confacenti alle proprie teorie. Henderson sviluppò probabilmente questo dogma in risposta alle tesi, sostenute da alcuni gruppi religiosi, secondo le quali il gran numero di disastriguerre e carestie presenti attualmente nel mondo siano dovute ad una carenza di rispetto e venerazione nei confronti delle divinità. Nel 2008, Henderson interpretò l’incremento delle attività piratesche nel Corno d’Africacome un’addizionale prova empirica di tale dogma, visto che la Somalia attualmente possiede il più grande numero di pirati ed è al contempo lanazione che emette la minore quantità di anidride carbonica.
  • Bobby Henderson è il “profeta” di questa religione.

[modifica]Codici di condotta

  • Le preghiere terminano con la parola “RAmen” invece che “Amen” (Il Ramen è una varietà di spaghetti giapponese).
  • I seguaci sono tenuti ad indossare un vestito da pirata. A questo proposito, va riportato che nel 2007 Bryan Killian, uno studente di un istituto della Contea di Buncombe nella Carolina del Nord, venne sospeso perché indossava indumenti pirateschi. Killian si oppose alla sospensione, sostenendo che tale provvedimento fosse in palese violazione della libertà di culto.
  • Il Pastafarianesimo possiede i propri comandamenti (condimenti), dettati dal Mostro di Spaghetti Volante al Capitano Pirata Mosey durante il vagare di quest’ultimo sul Monte Sugo. Noti come gli otto “IO PREFERIREI DAVVERO CHE TU EVITASSI”, vennero poi denominati “comandamenti” dal Capitano e “condimenti” dai pirati della sua ciurma. In realtà, sembrerebbe che i comandamenti fossero in origine dieci ma, nel fare ritorno dal monte, il Capitano Mosey perse due tavole. Quest’evento parrebbe essere alla base della debole moralità dei Pastafariani. Apparebbe chiaro anche il riferimento al film La pazza storia del mondo di Mel Brooks, in cui Mosè, che aveva ricevuto in origine da Dio tre tavole di pietra contenenti ciascuna cinque comandamenti, per errore ne fa cadere una a terra, sbriciolandola, e tramandando così ai posteri solo dieci comandamenti.

[modifica]Gli Otto “Io preferirei davvero che tu evitassi”

(Maiuscole e censura come da testo originale)

  1. Io preferirei davvero che tu evitassi di comportarti come un asino bigotto “più-santo-di te” quando descrivi la mia spaghettosa bontà. Se qualcuno non crede in Me, pace, nessun problema! Dico davvero, non sono mica così vanitoso. E poi non stiamo parlando di loro, quindi non cambiare argomento!
  2. Io preferirei davvero che tu evitassi di usare la Mia esistenza come motivo per opprimere, sottomettere, punire, sventrare, e/o, lo sai, essere meschino con gli altri. Io non richiedo sacrifici, e la purezza è adatta all’acqua potabile, non alle persone.
  3. Io preferirei davvero che tu evitassi di giudicare le persone per come appaiono, o per come si vestono, o per come camminano, o, comunque, di giocare sporco, va bene? Ah, e ficcati questo nella tua testa dura: donna = persona. Uomo = persona. Tizio noioso = Tizio noioso. Nessuno è meglio di un altro, a meno che non stiamo parlando di moda e, mi spiace, ma ho dato questo dono alle donne e a qualche uomo che capisce la differenza fra magenta e fucsia.
  4. Io preferirei davvero che tu evitassi di assumere comportamenti che offendano te stesso, o il tuo partner consenziente, maggiorenne e mentalmente maturo. Per chiunque avesse qualcosa da obiettare, penso che l’espressione corretta sia “Andate a farvi f******”, a meno che tale espressione non sia ritenuta troppo offensiva. Nel qual caso possono spegnere la TV e andare a farsi una passeggiata, tanto per cambiare.
  5. Io preferirei davvero che tu evitassi di sfidare, a stomaco vuoto, le idee odiose, bigotte e misogine degli altri. Mangia, e solo dopo prenditela con gli s******.
  6. Io preferirei davvero che tu evitassi di erigere chiese/templi/moschee/santuari multimilionari in onore della mia spaghettosa bontà, perché tali soldi potrebbero essere meglio spesi per (fai la tua scelta):
  1. Sconfiggere la povertà
  2. Curare le malattie
  3. Vivere in pace, amare con passione, e ridurre il prezzo delle pay-Tv. Posso anche essere un essere onnisciente dai carboidrati complessi, ma apprezzo le cose semplici della vita. Dovrei saperlo, No? Io SONO il Creatore!
  1. Io preferirei davvero che tu evitassi di andare in giro raccontando alla gente che ti ho parlato. Non sei mica così importante. Finiscila! E poi ti ho detto di amare il tuo prossimo, mi capisci o no?
  2. Io preferirei davvero che tu evitassi di fare agli altri quello che vorresti fosse fatto a te se sei uno che apprezza, ehm, cose che fanno largo uso di pelle/lubrificanti/Las Vegas. Se anche l’altra persona le apprezza (purché si rispetti il quarto punto), allora dateci dentro, fatevi foto, e, per l’amor di Mike, indossate un preservativo! In tutta onestà, è un pezzo di gomma. Se non avessi voluto che fosse piacevole farlo, avrei aggiunto delle spine, o qualcos’altro. [2]

[modifica]Vantaggi della conversione

Henderson inizialmente ha fornito le seguenti motivazioni per convertirsi al Pastafarianesimo:

  • Come gli spaghetti che essi adorano, i Pastafariani hanno dei sottili standard morali.
  • Ogni venerdì è una festività religiosa.
  • La promessa di una fabbrica di spogliarelliste (o spogliarellisti, in base ai diversi orientamenti) ed un vulcano di birra in Paradiso.

Tuttavia anche nel pastafarianesimo è presente un inferno dove, a differenza del paradiso, il vulcano erutta birra stantia e le spogliarelliste/i hanno malattie veneree.

[modifica]Casi mediatici

Nel luglio 2011, in Austria, l’ufficio dei trasporti di Vienna ha riconosciuto il diritto di un giovane pastafariano, Niko Alm, ad inserire nella patente di guida una propria fotografia scattata mentre, a mo’ dicopricapo, indossava uno scolapastasimbolo del Mostro degli Spaghetti Volanti[3][4] [5][6].

[modifica]Note

  1. ^ The dangers of creationism in education in Council of Europe Parliamentary Assembly. URL consultato il 2007-10-22.
  2. ^ Il libro sacro del Prodigioso Spaghetto Volante (Milano, Mondadori, 2008, pp. 174)
  3. ^ «Scolapasta in testa sulla foto della patente, l’Austria dà il permesso al pastafariano»Corriere della Sera.it, 13 luglio 2011.
  4. ^ «Con lo scolapasta sulla patente, vince contro la motorizzazione»la Repubblica.it.
  5. ^ «Foto della patente con scolapasta in testa per motivi religiosi»Zeus News.it.
  6. ^ (EN«Austrian driver allowed ‘pastafarian’ headgear photo»BBC News.com, 14 luglio 2011.

[modifica]Bibliografia

  • Bobby Henderson, Il libro sacro del Prodigioso Spaghetto Volante, Milano: A. Mondadori, 2008 (tit. orig.: The Gospel of the Flying Spaghetti Monster, 2008).
  • (EN) Carole M. Cusack, Invented Religions. Imagination, Fiction and Faith, Burlington : Ashgate, 2010. ISBN 9780754667803.

[modifica]Voci correlate

[modifica]Altri progetti

[modifica]Collegamenti esterni

laicismo Portale Laicismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di laicismo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...