Nostalgia delle Lire italiane

Il 28 febbraio 2002 fu l’ultimo giorno di corso legale della vecchia moneta
Mai cambiati in euro 3.500 miliardi di lire. Sono 59 milioni le banconote ancora da cambiare.

Un amore che non è mai morto. Oppure una storia che sfida il tempo. A cinque anni esatti di distanza dalla fine del corso legale della lira (28 febbraio 2002) sono 59 milioni le banconote, per un valore totale di 3.500 miliardi di lire (senza contare le monete metalliche) mai cambiate in euro.

Se qualcuno dovesse trovare ancora qualche banconota sotto il materasso, oppure dovesse decidere che è giunto il momento di separarsi dalle amate lire, sappia che ha ancora cinque anni di tempo (fino al 28 febbraio 2012) per cambiarle nei più moderni euro. Però può farlo solo nelle fililali della Banca d’Italia. Oppure può spenderle nei rari negozi che ancora accettano il pagamento in lire, i quali però corrono subito dopo a cambiarle in banca.

NOSTALGIA – Oltre il 65% degli italiani – spiegano le associazioni dei consumatori – sente nostalgia della lira «non tanto per motivi affettivi, ma perché addebita all’entrata in vigore dell’euro una spirale dei prezzi, in alcuni causi un raddoppio a causa degli omessi controlli».
«Ciò che mi ha stupito di più», dice Wilma Ceccaroni, titolare di una profumeria a Roma in viale Somalia che accetta ancora le lire, «è che a comprare in lire non sono le persone anziane che dovrebbero essere più affezionate alle vecchie banconote, ma i giovani perché spesso non si ha tempo né voglia di andare alla Banca d’Italia. Riesco a incassare anche 700 mila lire al mese».

Vecchie Monete e Banconote italiane
1 lira
2 lire
5 lire
10 lire
20 lire
50 lire
100 lire
200 lire
500 lire
1000 lire
2mila lire
5mila lire
10mila lire
20mila lire
50mila lire
100mila lire
500mila lire

2 pensieri su “Nostalgia delle Lire italiane”

  1. salve a tutti
    Vorrei avere delle informazioni riguardo il valore (se ne ha) di una banconota da 10000£ raffigurante Volta con numero di serie MK 003333 .. (le ultime 2 lettere non me le ricordo).
    grazie .

    Mi piace

  2. caro diego – posso rispondere esaustivamente alla tua domanda affermando con assoluta certezza che il valore corrente di £ 10.000 è pari a : 2 pere e 3 cocomeri

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...