Storia di Rossella

tom.jpgNon appena arriviamo al cancello del rifugio, ci viene incontro un batuffolo bianco che corre felice, trascinandosi dietro una specie di carrellino. E’ un dolcissimo cagnolino di nome White, che tempo fa venne investito da una macchina in una strada di Salerno. Il conducente scappò senza occuparsi di lui, lo lasciò sull’asfalto a guaire di dolore e paura. Ma per fortuna l’animale, a differenza di tante altre bestiole che purtroppo non sopravvivono a simili disavventure, si salvò. E questo perchè fu affidato alle amorevoli cure di Rosa Pezzella, 53 anni, guardia giurata al mattino e protettrice dei cani abbandonati nel resto della giornata. Oggi White, con quella protesi fissata al busto che ben sostituisce le zampette posteriori paralizzate, ha recuperato anche la serenità. Rosa, per gli intimi, Rossella, ha sempre dovuto lavorare per mantenersi e per assistere l’unico figlio, che nel ’96 entrò in coma a causa di un brutto incidente d’auto. ‘Passavo ore e ore all’ospedale di Napoli, dove era ricoverato’, racconta la donna. ‘Un giorno, mentre mi disperavo camminando nei pressi dell’istituto, mi avvicinarono due randagi per consolarmi. Da allora continuai a incontrarli, in quel periodo erano i soli amici a tenermi compagnia e a farmi forza. Quando mio figlio si riprese, decisi, per riconoscenza verso quei bravi quattro zampe, che avrei aiutato tutti i cani in difficoltà’
Così, su un piccolo appezzamento di terreno in quella provincia napoletana tanto martoriata da spazzatura e rifiuti tossici, Rosa Pezzella ha cominciato a ospitare animali feriti, cuccioli rifiutati da padroni, povere creature abbandonate, legate ai pali degli autogrill o condannate a vagare per strade e nei campi.


Con fatica e sacrifici, la generosa signora ha realizzato pian piano un vero rifugio che attualmente accoglie una novantina di cani di ogni tipo. ‘Loro sono la mia gioia’ assicura Rosa. ‘Molti, all’arrivo, sembrano così disperati, ma le cure e l’amore fanno miracoli. Vederli guarire è per me un’emozione indescrivibile’ Si può dire che Rosa spenda tutto il suo stipendio. La mattina lavora come sorvegliante all’Alenia, l’azienda del settore aeronautico con sede a Pomigliano d’Arco. Ma alle tre, finito il turno, si precipita ad Acerra dove l’aspettano quelli che chiama ‘i miei piccoli’.
Utilizzando soltanto i suoi guadagni e le offerte di qualche benefattore, ha costruito box di cemento in regola con le leggi, con copertura per difendere gli ospiti da sole e intemperie. ‘Anche se l’ASL mi considera un’abusiva, sto creando un canile a norma. Quando pulisco le cucce, lascio gli animali liberi di correre e giocare. Per il cibo, posso contare sugli avanzi che mettono insieme gli addetti della mensa dell’Alenia. Però d’Estate (e feste natalizie, pasquali) la mensa chiude e devo comprare le crocchette. Una bella spesa. unita a quella per le medicine che non bastano mai’. Rosa Pezzella ammette che un aiuto farebbe comodo. ‘Vorrei tanto che qualcuno li adottasse’, dice, ‘l’invito riguiarda comunque tutti gli animali nel canile. Ogni esemplare è vaccinato e in possesso del suo libretto sanitario, come può confermare la veterinaria Katia Marotta. Ho persino uno spazio internet con le foto e le storie dei miei ospiti, http://rossellacani.spaces.live.com, oppure http://francescaconfessore.spaces.live.com email rossella.cani@libero.it tel 338-8373952.’ Ho stabilito una rete di collaborazione con altri animalisti, anche per facilitare le adozioni. Tutti i cani aspettano solo un padrone cui regalare il loro immenso affetto’

Valentina de Stefano (Cronaca Vera)

_____________________________________________________________

Ovviamente Rossella oltre di un aiuto economico, ha bisogno di tutto quello che può essere utile per i cuccioli (coperte, medicinali, cucce, cibo, etc etc)

I DATI BANCARI SONO :

LEDA ASSOCIAZIONE LEGA DIFESA E DIRITTI ANIMALI

BANCA:
MONTE DEI PASCHI DI SIENA
POMIGLIANO D’ARCO (NA)

IBAN : IT 83 B 01030 40070 000001773509

7 pensieri su “Storia di Rossella”

  1. Vi informo che è nata la nuova associazione Leda, che si occuperà principalmente dei cani del Rifugio di Rossella, delle loro adozione del loro mantenimento, attualmente sono presenti 100 cani!! Ci saranno iniziative a fovore dell’ambiente e degli animali, incontri etc etc
    Leggi la sua storia su http://francescaconfessore.spaces.live.com !!

    Il nuovo sito dell’associazone http://www.associazioneleda.com , verrà messo in linea a breve!! Ci saranno le schede dei cani adottare, quelli adottati e quelli dei piccoli che hanno bisogno di fondi x essere mantenuti, essendo malati e non adottabili. Ci sarà un blog a disposizione dove potete interagire con noi, l’informativa sul nostro operato etc etc.

    1) Per diventare soci dell’associazuione basta un contributo annuale di euro 20.00.
    2) le perosone che invece non si volessere associare, ma vogliono contribuire, possono fare una donazione all’associazioe diventndo così sostenitore.

    i soci avranno diritto alla tessera socio, mentre x i sostenitori ho fatto comunque stampare una card di riconoscimento.

    Ai fini fiscali le donazione verrano detratte fiscalmente quando sono state inviate x bonifico, quelle in contanti no. Tuttavia quest’anno x noi anche quelle x bonifico nn potranno essere detratte xchè siamo appena nati come associazione.
    dall’anno prox possiamo usufruire anche del 5×1000

    Per fare un buon lavoro ho bisogno che ogni persona che mi fa il bonifico, mi dia i suoi dati (nome cognome, indirizzo, codice fiscale) x iserirli nella contabilità delle donazioni e x iviare loro a bonifico ricevuto , la ricevuta di donazione e materiale informativo dell’associazione.

    spero di non essermi di menticata niente….

    I DATI BANCARI SONO :

    LEDA ASSOCIAZIONE LEGA DIFESA E DIRITTI ANIMALI

    BANCA:
    MONTE DEI PASCHI DI SIENA
    POMIGLIANO D’ARCO (NA)

    IBAN : IT 83 B 01030 40070 000001773509

    ringrazio tutti

    Per informazioni chiamare
    Francesca Confessore
    vicepresidente Leda 3387033007

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...