Clinton ha nominato Monica Lewinsky ministro?

“E se Bill Clinton avesse fatto Monica Lewinsky ministro del suo governo? Il dirimente tra pubblico e privato nella politica nel caso di un capo di governo e’ molto labile, credo che l’informazione debba prevalere”. Cosi’ il capogruppo dell’Idv alla Camera, Massimo Donadi, commenta dai microfoni di Radio radicale, l’ipotesi che tutte le intercettazioni effettuate dalla procura di Napoli vengano pubblicate.

“Io sono rispettoso al massimo della privacy dei cittadini italiani – dice Donadi – ma credo che nella vita di un uomo politico di privacy ce ne debba essere molto poca. Se poi quest’uomo politico riveste cariche istituzionali di massimo rilievo prevale quasi sempre il diritto dei cittadini a essere informati.

Negli Usa Bill Clinton e’ stato al centro di una bufera mediatica per vicende sessuali con Monica Lewinsky. Credo sia stato giusto che gli americani abbiano potuto conoscere la morale del loro massimo rappresentante politico. Questo era un fatto che riguardava Clinton, la Lewinsky e sua moglie, pero’ negli Usa ci hanno fatto una la seconda procedura di impeachment della storia. Ma se Clinton poi avesse fatto la Lewinsky un ministro del suo governo la vicenda sarebbe diventata di rilevanza politica oppure no?”.

Fonte: Agenzia Agi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...