La Betancourt ora caga fuori dal vaso!

La Betancourt elogia Zidane
“Bene la testata a Materazzi”

L’ex ostaggio delle Farc al settimanale Paris Match: “Fossi stata Zizou anch’io avrei dato quella testata. Quando la Francia ha perso ai rigori ho pianto”. E ricordando la serata della finale: “Il tifo tra i guerriglieri nell’accampamento era diviso a metà”

Ingrid Betancourt, 46 anni. Ap “Ho adorato la testata di Zidane a Materazzi, credo che anch’io avrei fatto lo stesso. E me la sono presa con quelli che lo hanno criticato”. Lo ha detto l’ ex ostaggio delle Farc, Ingrid Betancourt (ricordiamolo, metà francese e metà colombiana), al settimanale “Paris Match”
LACRIME – “Quando la Francia ha perso i Mondiali del 2006 ho pianto – ha aggiunto la Betancourt, liberata il 2 luglio dopo 6 anni di prigonia nella giungla colombiana -. Tra l’altro questo campionato ha creato alcuni problemi nell’accampamento. Alcuni membri delle Farc tifavano Francia, altrettanti l’Italia”.
RADIO – La Betancourt a partire dal secondo anno della sua prigionia nella giungla colombiana aveva a disposizione una radio: “La finale della Coppa del Mondo è stato uno degli eventi internazionali degli ultimi seianni che l’hanno colpita di più, insieme allo scoppio della guerra in Iraq e al discorso tenuto il 14 febbraio 2003 da Dominique de Villepin, suo amico e allora ministro degli Esteri francese, all’Onu”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...