Comprare casa a Dubai

L’emirato del mattone
casa dubai, comprare case dubai, real estate
Non solo Dubai. Il boom dell’immobiliare degli Emirati arabi uniti (Eau) si allarga a macchia d’olio sul resto del territorio. Ne è un esempio Ras Al Khaimah (Rak), l’emirato che possiede una sessantina di Km di spiagge di sabbia chiara affacciate sul Golfo arabico, a circa un’ora di macchina dall’aeroporto di Dubai e sei-sette ore di volo dalle principali destinazioni europee. Qui lo sceicco Saud bin Saqr Al Qasimi sta portando avanti un piano di sviluppo nazionale, dove sono già confluiti un miliardo di dollari di investimenti. Partito nel 2003, il masterplan, battezzato “Ras Al Khaimah-Top of the Emirates”, ha come obiettivo attirare capitali su voci chiave per l’economia locale quali real estate, turismo d’élite e industria (quest’ultima per lo più manifatturiera, come ceramica, vetro e cemento, seguita da quella chimico-farmaceutica). A coordinare il tutto c’è la Rakia (Ras Al Khaimah investment authority), in grado di promuovere e co-finanziare progetti turistico-residenziali galleggianti” costruite su palafitte, alberghi, golf club, shopping mall, spiagge attrezzate e porti turistici. Ma anche centri direzionali come il Financial district center in fase di progettazione, composto da 12 grattacieli dai 25 ai 60 piani ciascuno, con verticalismi “esasperati” stile Dubai city per ospitare hotel, uffici, centri congressi, oppure progetti unici nel loro genere come il Jebel Jais mountain resort, in via realizzazione all’interno del Paese (si veda articolo in basso). Non c’è da stupirsi, dunque, se le due voci real estate ed edilizia sommate insieme siano arrivate a rappresentare circa il 20% del prodotto interno lordo dell’Emirato, pari a circa 1,3 miliardi di dirhams l’anno (circa 275 milioni di euro) superate, se prese singolarmente, solo da voci come servizi pubblici, commercio e agricoltura. Le cifre per comprare casa, inoltre, sono in media quattro volte inferiori a quelle che circolano nella vicina Dubai. Passando in rassegna il listino prezzi dei villaggi in costruzione, sul tratto di costa che va dalla capitale, Ras Al Khaimah city, al confine con Dubai, si legge che una villa sui 500 mq viene venduta intorno ai 700mila euro, una villa sui 150 mq intorno ai 250 mila euro, un appartamento 50 sui 100mila euro. Livelli che possono poi alzarsi in base ad altri optional, quali la vista mare, la vicinanza con spiagge, porticcioli e campi da golf. Competitivi anche gli affitti: per una villa di lusso da 250 mq si pagano 11-13mila euro all’anno, per un appartamento di qualità da 80 mq si pagano 4-6mila euro l’anno. «Non ci sono particolari limitazione per l’acquisto di immobili residenziali da parte di stranieri – spiega Khater Massaad, Chief executive officer della Rak investment authority – l’unica condizione è essere in possesso della residenza. Per ottenerla è necessario soggiornare nel Paese per almeno 92 giorni l’anno, ma lo stesso visto di soggiorno per gli altri Emirati arabi è considerato valido per la Rak e viceversa». A comprare ville e appartamenti in zona – da usare un paio d’anni per le vacanze e poi magari affittare, oppure rivendere – sono acquirenti internazionali soprattutto europei (inglesi, tedeschi e svizzeri, mentre di italiani per ora ne sono arrivati davvero pochi) seguiti da indiani e iraniani.I NUMERI7 Gli Emirati Arabi Uniti Oltre a Ras al Khaimah, fanno parte della Federazione Abu Dhabi, Dubai, Sharjah, Ajman, Fujairah e Umm Al Quwain. 64 I km di coste di Rak Ras Al Khaimah di estende su una superficie di 5.400 mq. La capitale, Ras al Khaimah city, che dista 96 km da Dubai city e 243 km da Abu Dhabi, è situata sulla costa, all’interno del Golfo arabico. 8-18° I gradi in autunno-inverno Il clima, tipicamente subtropicale, da aprile a settembre viaggia su temperature dai 21 ai 45C° mentre da ottobre a marzo tra gli 8 e i 18 C°. 250mila Gli abitanti In totale a Rak vivono 250mila gli abitanti di cui il 5% proveniente da Europa e Nord America. 0% Le imposte da pagare L’esenzione è in vigore per gli immobili residenziali – acquistati sulla costa destinata al turismo e al leisure, – così come nel resto del Paese. Lo stesso vale per le attività produttive a patto però di avere come socio un partner locale titolare almeno al 51% (salvo una serie di spese legate alle licenze di produzione e di registrazione della società); altrimenti si paga il 5% di imposte sulla produzione venduta sul mercato domestico degli Emirati.

Spiagge incantevoli, grattacieli avveniristici e hotel di lusso, palazzi d’oro, boutique di prestigio, mancanza di criminalità: tutto questo, lo sappiamo bene, si trova a Dubai. Naturale che tutte queste caratteristiche della città attirino sempre di più l’attenzione di uomini d’affari e del mercato immobiliare.

Sono numerosissimi gli appartamenti e le ville extralusso, anche su isole e sull’acqua, gli uffici nei grattacieli come il Burj al Alam, pronti per essere messi a reddito con ottimi rendimenti.

Comprare immobili all’estero, acquistare immobili all’estero

Per comprare immobili all’estero da oggi puoi rivolgerti a*, l’agenzia d’affari internazionale altamente qualificata per acquistare immobili all’estero in tutto il mondo.

*propone un servizio di consulenza in grado di seguire il cliente per tutto il percorso d’acquisto, dalla definizione delle esigenze d’investimento, fino all’individuazione dell’immobile e tutte le pratiche burocartiche richieste per comprare immobili all’estero.

I motivi per acquistare immobili all’estero sono molteplici: dalla casa per villeggiatura nella meta dei propri sogni, all’investimento economico, come molteplici sono le condizioni e gli aspetti da considerare prima dell’acquisto, lo staff e l’esperienza di * sono la soluzione giusta per acquistare un immobile all’estero senza problemi.

Dubai, una delle capitali più in espansione di tutto il mondo, è il secondo maggior emirato e il più densamente popolato negli Emirati Arabi Uniti.

L’industria delle costruzioni e sviluppo urbanistico a Dubai è in continua espansione, e offre spettacolari e lussuosi appartamenti in vendita in località privilegiate. La città è famosa ormai in tutto il mondo grazie ai suoi moderni edifici, dove c’è un continuo interesse di investimenti di proprietà a Dubai. Una serie di isole artificiali hanno aggiunto 120 km di costa, dove costruire appartamenti e alberghi sul fronte mare.

Grazie alla rinomata compagnia aerea di linea Dubai è facilmente raggiungibile. Il turismo e i servizi sono un’ importantissima industria, e ciò si riflette a favore delle agenzie immobiliari e di investimenti, che hanno avuto un vero boom di crescita negli ultimi due anni. E’ davvero il momento adatto per approfittare delle offerte delle case in vendita negli Emirati Arabi Uniti. Famoso per le sue spiagge, sole e negozi, Dubai era una tranquilla città che ora si è trasformata in una modernissima capitale con grattacieli ultramoderni e un’atmosfera divertente, esclusiva per i Vip, dove passare le vacanze. Le vecchie tradizioni si mescolano perfettamente con la modernissima realtà di spiagge e località turistiche, ristoranti e prestigiosi alberghi, discoteche e acquisti esenti di IVA.

Dubai ha un clima arido e subtropicale, con cieli azzurri e sole tutto l’anno. Il miglior periodo per visitare Dubai è tra Novembre ed Aprile, quando il clima è più temperato. I mesi più caldi sono tra Giugno e Settembre, quando la temperatura è elevate e il mare può raggiungere 40°C.

Dappertutto c’è aria condizionata, e la maggior parte degli alberghi mantengono persino le piscine all’aperto fresche durante l’estate.

Un pensiero su “Comprare casa a Dubai”

  1. Interessante il tutto.
    E’ possibile sapere come funziona il discorso di mutui per l’acquisto case negli Emirati?
    Resto in attesa
    Cordialità

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...