3 pensieri su “Porcate all’italiana”

  1. LETTERA DI RICHIESTA DI DIMISSIONI PER GIORGIO NAPOLITANO.

    Da postare dopo apposita compilazione del modulo, a https://servizi.quirinale.it/webmail/ il 1° aprile 2010 (e non è uno scherzo)

    Oggetto: Richiesta di dimissioni 1° aprile 2010

    Gentile Giorgio Napolitano, all’indomani di elezioni condizionate dalle sue scelte, come cittadino fermo sul principio che “La legge è uguale per tutti”, le invio questa missiva. In occasione dell’ultima firma al decreto legge “salva liste” lei ha dimostrato, per l’ennesima volta, di non saper interpretare il ruolo che spetta alla massima carica dello Stato, il Presidente della Repubblica.L’esercizio dell’Istituzione richiede un’inflessibile rispetto dei principi costituzionali, senza se e senza ma. La giustificazione da lei addotta, riguardo ad una Sua presunta limitazione di poteri che non le permetterebbe di rifiutare la firma di una legge che viola tali principi, è da derubricare a semplice scusa che offende la dignità dei cittadini.Sono pertanto a chiedere le Sue immediate dimissioni da Presidente della Repubblica.

    Firma

    Mi piace

  2. Massone Pasquale Caterisano, hai visto che Gustavo Raffi parla come scrive Michael Nista? ” Dobbiamo volare alto, come le aquile, e non come le galline, dobbiamo cambiare il mondo, rivoluzione etica”. Che ne pensi, tu conosci sia Raffi che Michael Nista, no?

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...