Body scanner: arriva lo sticker per le parti intime

“Solo mio marito può vedermi nuda”, il messaggio appare sulle parti intime di una viaggiatrice munita di “Flying Pasties” mentre passa al setaccio di un qualsiasi body scanner. In numerose varianti, dal simbolo della pace a quello del divieto, un’azienda di Las Vegas ha prodotto e pubblicizzato degli sticker a difesa della privacy dei passeggeri: prima di andare in aeroporto gli adesivi vengono sistemati nelle parti del corpo che si vogliono coprire e il problema delle nudità esposte al body scanner dovrebbe essere risolto. Ma il sito che vende gli sticker omette di descrivere il materiale che li compone e così la reazione del web ai miracolosi copripudende adesivi per il momento è piuttosto scettica (Benedetta Perilli)

viaBody scanner: arriva lo sticker per le parti intime | Sei di Moda.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...