Nuove regole per il microcredito e per le iscrizioni in banche dati cattivi pagatori

Finalmente le Cooperative potranno concedere prestiti a tutti e non solo agli associati. Secondo quanto proposto dal deputato pdl Alessandro Pagano e all’analisi della Commissione finanze della Camera potrebbero presto essere approvate nuove norme in materia di credito al consumo.

In totale sono 40 le osservazioni proposte da Pagano a seguito degli ultimi dati statistici che indicano il livello del debito in Italia in netto aumento.

Secondo quando osservato da Pagano, ad esempio: “Una cosa è certa: le carte di credito revolving nella forma in cui sono state fino ad ora utilizzate non esisteranno più. Resteranno solo le carte prepagate, meno rischiose per i risparmiatori che sanno già in anticipo quanto possono spendere”.

Ma ci si aspetta che altri provvedimenti siano presi per migliorare anche forme di credito alternative come la cessione del quinto dello stipendio o pensione che al momento è sottoposto a “prassi anomale e comportamenti fraudolenti e lesivi dell’utente consumatore a carico del quale sono frequentemente posti oneri per attività di mediazione che fanno crescere i costi a suo carico.”

Via: http://www.prestitotto.it/13780/microcredito-nuove-norme-per-le-cooperative.html#

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...