Dopo McCain/Palin ed in attesa di Scott Brown, Obama inizia a papparsi un altro sfigato neocon in anticipo sulle elezioni di Novembre (midterm)

Obama 1 – Boehner 0  con tanti saluti ai Tea Parties

Molti hanno criticato Barack Obama di scarsa visione del gioco politico. E chi non ha criticato direttamente il presidente Usa, ha puntato il dito contro i suoi collaboratori più stretti per il modo di condurre al battaglia politica per l’approvazione del programma.

Ma domenica 12 settembre Obama ha segnato un punto a suo favore quando il capo dell’opposizione repubblicana alla Camera John Boehner ha annuncato il suo voto favorevole al pacchetto di tagli fiscali a favore della piccola impresa e di coloro che guadagnano meno di 250 mila dollari l’anno.

Fino a oggi i repubblicani avevano fatto melina rifiutandosi di arrivare al voto e giocando una partita che prevedeva di riuscire a strappare la continuazione oltre il 31 dicembre prossimo dei tagli fiscali varati da George W Bush nel 2001 a favore di coloro che guadagnano oltre 250 mila dollari l’anno e che rappresentano il 2 per cento degli americani.

Obama ha accusato i repubblicani pubblicamente di voler frenare la ripresa e voler colpire la piccola impresa che è quella che può invertire seriamente il trend dell’occupazione. E ha promesso di andare comunque al voto: se avesse perso i repubblicani sarebbero stati coloro che per salvare il 2 per cento dei più ricchi d’America rifiutavano un aiuto al 98 per cento del paese.

Con le elezioni alle porte – il 2 novembre prossimo – poteva risultare letale per il Partito repubblicano che tutti sondaggi danno in vantaggio con la possibilità di riconquistare addirittura la maggioranza alla Camera.

Così John Boehner, l’uomo che in questi 19 mesi di presidenza Obama ha detto sempre no alle proposte che venivano dalla Casa Bianca e dai democratici, ha dovuto dire sì a un provvedimento che può essere d’aiuto alla maggioranza degli americani.

Siano essi democratici, repubblicani o indipendenti quando vanno a votare.

via: Obama 1 – Boehner 0 » Mondocane – Blog – Lespresso.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...