La manovra Monti a freddo. Più ombre che luci.

Sembra che la riduzione dei consiglieri e l’abolizione delle giunte provinciali non siano così facili da effettuare con un semplice decreto legge e quindi questi tagli della manovra Monti non si faranno.

Il dubbio che mi viene è che di sicuro Monti lo sapeva ed ha inserito questa “boutade” sulle province al solo fine di tenerci buoni, prendendoci per i fondelli.

E’ vero, come sottolineato da molti in questi giorni, che di tagli veri agli sprechi non ce ne sono stati e di certo c’è stato un immediato aumento della benzina di 10 centesimi, la cosa piu banale e vile che si potesse fare.

Monti difatto, oltre alle belle parole ed alla presentazione che faceva tanto propaganda, è partito con mezzo piede sbagliato nonostante la fiducia di molti, mia compresa.

Vedremo se saprà farsi perdonare effettuando dei tagli veri agli sprechi, non ci vuole molto. Ici alla chiesa, tagli auto blu, abolizione vera province, rinuncia a tav e a cacciabombardieri. Si recuperano 70 miliardi subito.

Risolto il problema.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...