La memoria da moscerino degli italioti

NORMALMENTE NON ME LI FILO PROPRIO PERCHE’ MI FANNO PENA.

Ma oggi ho visto il telegiornale di Sky Tg24 ed era evidente come queste MERDE si stiano organizzando TUTTI contro lo spauracchio M5S, ovvero cittadini che si autovotano.

Hanno paura.

Casini, Fini e Montezemolo i peggiori; hanno difatto dato l’ok ad un Monti bis senza che lo stesso Monti partecipi alla competizione politica, genuflessi alla faccia buona del potere per non sparire, disposti a cedergli il posto, contro leggi e costituzione e con l’avallo del peggior presidente della repubblica di sempre.

Un po meno schifosi (ma solo un po) Bersani ed Alfano. Quest’ultimo da vero vomito, con una faccia di mer*a tipica delle peggiori facce di mer*a possibili, affermava che il PDL si costituirà parte lesa contro Batman Fiorito: Alì Babà che processa i 40 ladroni autoassolvendosi e dando la colpa ai “rubagalline”, esattamente come diceva Craxi per Mario Chiesa.

Un’arroganza senza precedenti, come se nel suo partito non vi fossero centinaia di casi “Fiorito” già conclamati da anni ed anni. Ancora una volta il problema per Alfano erano i Giudici e la sinistra. Ma dove ha vissuto questo arrogante vergognoso yesman della peggior specie negli ultimi 10 anni?

Il problema è che questi sanno di poter contare sulla poca memoria degli italioti che li votano, un paese conservatore, provinciale e bigotto, asservito ai potenti ed al vaticano. Tanto poi, questi idioti, alla domenica, vanno in chiesa ed il loro dio clericofascista li assolve.

Ieri come oggi, il problema non è Berlusconi, Casini, Fini, Bersani ecc., terminali di poteri che affamano e prendono in giro la gente da sempre; i problemi sono “ben altri” i problemi per questi IDIOTI, sono i comunisti ed i giudici, ma ora, NOVITA’, come sappiamo se ne è aggiunto uno nuovo di problema ben più grave che sovrasta tutti gli alti: si chiama Antipolitica ed il suo mentore Beppe Grillo.

La Casta ringrazia, fortuna loro gli italioti sono sempre i soliti invertebrati.

Pasquale_ Caterisano Commentatore certificato 30.09.12 18:18|

Via: Blog di Beppe Grillo – Lo stomaco dellanaconda.

2 pensieri su “La memoria da moscerino degli italioti”

  1. GLI ELETTORI ITALIANI E LA SINDROME DI STOCCOLMA

    Diciamoci la verità, se personaggi a nome Fini e Casini, quantomeno collusi con il disastro attuale, candidano di nuovo e da subito, Mario Monti, che a sua volta ha già specificato che non parteciperà alla tenzone elettorale, c’è a mio parere qualcosa di profondamente pericoloso oltre che tremendamente scorretto nei confronti degli italiani che sono considerati a questo punto solo dei poveri cretini da continuare a prendere in giro carpendo loro ancora credibilità e voti.

    Un vero e proprio nuovo tentativo di truffa, un raggiro, una circonvenzione di incapace.

    Vedremo se stavolta gli italiani saranno cresciuti davvero. Vedremo se gli opporranno il loro no, riservando a questa gente una sonora pernacchia, oppure se ancora una volta gli italioti saranno colpevoli e collusi con i loro aguzzini.

    Pasquale_ Caterisano 01.10.12 00:20|

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...