10 Motivi per non votare il Movimento 5 Stelle.

Visioni in Movimento

beppe No grazie1) E’ un’accozzaglia eterogenea di disgregati a destra.

La maggior parte della popolazione pensa che Grillo sia l’antisistema, ma basta entrare per pochi minuti nei blog, pagine e gruppi a 5 stelle e leggere i loro commenti per rendersi conto della connotazione politica ( a loro insaputa ) dei partecipanti. Ma questo deriva dalla poca cultura a disposizione che non gli consente di valutare neanche una schiacciante verità. Il martellante slogan ‘né di destra né di sinistra’ non gli permette di riconoscersi per quello che sono.

2) E’ un metodo cripto-fascista di dichiararsi né di destra né di sinistra.

«Ci sono due modi di non essere né di destra né di sinistra: un modo di destra e uno di sinistra». (cit. Serge Quadruppani). Pensare che il grillismo sia un fenomeno passeggero di bullismo politico farcito da chiacchiere da bar è un grave errore. E’ senz’altro un caso di studio…

View original post 787 altre parole

2 pensieri su “10 Motivi per non votare il Movimento 5 Stelle.”

  1. L anti sistema è proprio questo ..
    L hai scritto .. Oppure in alternativa suggerisci chi votare.. Coraggio .. Sei passato dall anti sistema al sistema .. Passi da gigante o altre speranze che verranno disattese e soprattutto in quel caso contro chi disquisirai ??
    La rabbia del non-protagonismo è terribile e dilaniante ..

    Mi piace

  2. • Punto 1. La perifrasi non esprime un senso compiuto. Isaac Asimov nella teorizzazione della psicostoria o in Fondazione e terra direbbe che il contenuto in questione è nullo.
    punto 2 dove lo scrivente dice del cripto fascismo ipotetico dimentica il fascismo palese del Pd che per dirla alla Calamandrei impone nomine “dall’alto” (segreteria con la sua oligarchia) vince col ricatto ogni reale autonomia di pensiero dei suoi funzionari (non eletti e quando candidati trombati fatti dirigenti di enti inutili) che dipendondono come stipendiati dalla struttura verticistica di partito. Non vi è traccia nell’M5S del discredito della cultura. Laddove invece nel Pd c’è un sistematico calpestio della cultura democratica. Leggetevi Calamandrei
    . Punto 3. Sempre Calamandrei docet. in sistema verticistico siffatto la scelta dei candidati avviene al contrario (come nel regime fascista) è cioè indipendente della competenza ma è direttamente proporzionale alla complicità nell’abuso di potere
    Punto 4. Non vi è un solo esponente politico che abbia competenze dirette con quello che amministra. L’unico discrimine è l’umiltà del lavoro e il continuo impegno nel risolvere i problemi studiandoli. I deputati Pd il 90 per cento dei casi vota cose che nemmeno conosce e che il partito gli dice di votare
    Punto 5. Privo di significato
    Punto 6. Semplicemente falso. ci sono due gradi Il meetup cioè la base sul territorio che propone i candidati rappresentanti i quali vengono attraverso la consultazione on line scelti dagli iscritti al movimento che sono cittadini che si sono iscritti con l’unico filtro di essere identificati e di non essere inquisiti quindi potenzialmente chiunque. I rendiconti delle votazioni sono disponibili a chi è davvero interessato. I cittadini attivi scelgono cioè che si interessano di politica cioè coloro che si avvalgono di una delle nostre libertà fondamentali della Costituzione. La libertà politica
    Punto 7. Lo dico pubblicamente Grillo non mi piace….Voglio vedere se mi cacciano. Anche qui ci sono 3 gradi di giudizio. Si torna alla base cioè al meetup che decide se il dissenziente è per lo più in mala fede, poi si riunisce il comitato parlamentare e gli iscritti online ratificano eventualmente le espulsioni che sono di gran lunga inferiori dei ricatti continui a cui sono sottoposti i funzionari di partito che vengono via via selezionati in base al grado di complicità col partito non con la cittadinanza
    Punto 8. Non è significante. Anni di ‘I comunisti mangiano i bambini’ hanno forse condizionato la elaborazione di questo punto….un chiaro esempio di come si possa davvero parlare alla pancia
    Punto 9. Per dirla alla Melania Klein le identificazioni proiettive inducono a proiettare sull’altro responsabilità proprie. Sono decenni che organizzate false risoluzioni a problemi reali e questo ha prodotto la nostra crisi. La vostra politica ha messo le persone sbagliate nel posto sbagliato. Avete fallito
    Punto 10. Roba non argomentata da tifoso di calcio che parla con la pancia. Una specie di delirio misto ancora da identificazioni proiettive.
    Punto 1 bis. falso. per dirla alla Calamandrei ancora fumo negli occhi. Vi siete alleati con B perchè tutto potesse essere come l’esistente
    punto 2 bis. ANCORA l’argomentatore è confuso amante degli elenchi. Si studi gli emendamenti presentati approvati e non dell’M5S. Oltre all’evidente crisi dei vecchi politici. Persino Renzi deve ringraziare l’M5S. Non avrebbe mai preso la guida del partito
    Punto 3. L’argomentatore forse si riferisce a degli scontri di piazza? La stupidità di certe affermazioni è sconcertante
    Punto 4. Propaganda. Ci sono milioni di cittadini che si riuniscono e parlano e governano inqualche caso. cittadini di cui non si vuol parlare. Altrimenti come fareste a delegittimare?
    Punto 5 Mentre il vostro è un programma di sinistra vero?? c’è bisogno di una visione alta che dia lo slancio per risollevarsi dalle macerie ed è necessaria una sintesi. Le banche vanno nazionalizzate e il capitalismo non è certo quello delle multinazionali o di De benedetti. A buon intenditor…. anche qui un po’ di fumo negli occhi vero? Abbondanza di identificazioni proiettive. Dovresti sostituire il termine grillini con pddini. Sarebbe perfetto
    Punto 6. Grazie a Dio un rigurgito di buon senso… Qualche volta un merito riconosciuto…

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...