Brava Misura, i primi crackers senza olio di palma

E’ il primo prodotto senza olio di palma che vedo sui banchi dei supermercati, l’ho subito preferito ad altri prodotti della concorrenza! brava Misura.

palm oil free, senza olio di palma

La distruzione delle foreste per realizzare coltivazioni di palma, è un’operazione che provoca irrimediabili danni all’ambiente, agli animali come gli oranghi e alla biodiversità. La palma da cui si estrae questo olio è coltivata soprattutto in Indonesia e Malesia. Per produrre quest’olio però vengono distrutti molti spazi di foresta tropicale. È il caso delle ultime foreste dell’isola di Sumatra. Qui, in Indonesia vivono oranghi, elefanti, tigri e rinoceronti a cui pian piano viene sottratto spazio vitale. Tanto che degli stessi animali in dieci anni solo rimasti solo a poche centinaia di esemplari. Così l’Indonesia perde foreste, lo dicono i numeri: 50 anni fa il territorio dell’Isola di Sumatra era ricoperto per l’82 per cento di foreste. Nel 95 la percentuale era scesa già al 52 per cento e si pensa che si azzererà entro il 2020. 

Si tratta di operazioni economiche che non arricchiscono le popolazioni locali. La distruzione delle foreste purtroppo continua perché la richiesta mondiale di olio aumenta ogni anno e non esistono certificazioni che possano limitare questo scempio.

La soluzione è una sola: limitare il consumo del palma utilizzando altri oli. Le aziende che si rifiutano e non propongono linee di prodotti senza il grasso tropicale, dimostrano una scarsa sensibilità verso l’ambiente e non considerano le richieste dei consumatori che si stanno orientando verso prodotti palm free. Nella Giornata Mondiale dell’Alimentazione il WWF ha chiesto ai consumatori di prestare più attenzione ai prodotti che si portano a casa. L’obiettivo è quello di informare il consumatore sui danni delle coltivazioni intensive. Meglio per l’ambiente (e per la salute) scegliere un prodotto oil free.

Una raccolta firme – che è arrivata a 144 mila sostenitori  è stata lanciata da Il Fatto Alimentare per dire no all’olio di palma per motivi etici, ambientali e salutari. La trovi qui

Fonte: http://www.huffingtonpost.it/2015/05/23/verita-olio-palma_n_7427146.html

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...