CONTENT IS NOT THE KING *

* Dedicato ai creatori seriali di “contenuti di valore”

Il tuo consulente di marketing ti ha spiegato, condendolo con qualche supercazzola, che il “contenuto è il Re” di qualsiasi strategia per acquisire nuovi clienti.

E quindi tu hai aperto un blog.

Hai scritto i post su Facebook.

Hai pubblicato immagini su Instagram.

Hai girato dei video per Youtube.

Hai mandato email ai tuoi contatti.

Nonostante però i fiumi di inchiostro che hai versato, di questi nuovi clienti ancora non c’è traccia.

Tutto ciò che hai guadagnato è un buco nei tuoi conti e una mezza ulcera, causati dalle fatture da pagare al brillante consulente marketing di cui sopra…” *


Questo testo qui sopra, non è mio, ma è di Frank Merenda, indiscutibilmente uno dei numeri uno del digital marketing in Italia.

Sì, è vero, Frank ha ragione: i contenuti da soli non servono quasi a niente.

Quello che funziona davvero sono i funnel, il marketing a risposta diretta, il copywriting e le tecniche di vendita unite al neuromarketing digitale.

Chi vi dice che dovete fare una montagna di contenuti ed avrete un sacco di leads, di vendite e di clienti, purtroppo spesso non sa nemmeno lui (o lei) stesso/a di cosa sta parlando.

Anche questo è “fuffa marketing”, non solo quello dei paraguru con le ville e le Lamborghini in affitto temporaneo.

pexels-photo-4200827.jpeg

2 pensieri su “CONTENT IS NOT THE KING *

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...