REVERSE ENGINEERING FUNNEL DI VENDITA POLIZZE AL TELEFONO

Quello che (quasi) tutti gli assicuratori fanno, nei loro sistemi di vendita tradizionali, è chiamare direttamente a freddo delle persone per proporre loro delle polizze.

Il tasso di conversione in vendita di questa tipologia di azione commerciale è ormai pari quasi allo zero assoluto e le risorse messe in campo sono un vero e proprio spreco di energie.

Potrebbe essere invece interessante ribaltare completamente la situazione facendo sì che siano i potenziali clienti a chiamare l’assicuratore di turno.

Come fare?

Utilizzare il web per promuovere un servizio telefonico di spiegazione professionale di un prodotto assicurativo.

Un vero e proprio funnel di vendita tradizionale, ma con l’utilizzo dell’aiuto del web e ribaltando l’angolo di attacco.

Nel mare magnum delle offerte web l’utente finale ha bisogno di essere tranquillizzato sentendo un essere umano competente al telefono.

Un canale non esclude l’altro anzi insieme si completano diventando un micidiale strumento di marketing diretto.

Entrambi gli strumenti devono essere utilizzati correttamente in sintonia fra essi.

Descrizione chiara del servizio (copywriting e neuromarketing corretto) e chiamata all’azione netta, sono necessari per convertire il prospect in cliente.

SISTEMA AUTOMATIZZATO DI GENERAZIONE RICHIESTE DI PREVENTIVI RC AUTO (lead generation)

Finalmente disponibile per tutti i colleghi assicuratori il sistema automatico per vendere le polizze rc auto con il web, grazie ad un funnel definitivo chiavi in mano per fare Lead Generation di potenziali clienti assicurativi.

Si tratta di un innovativo processo di creazione automatizzata di contatti caldi per la vendita di polizze RC auto.

Un Sistema chiavi in mano, installato online presso la tua agenzia ed automatizzato totalmente.

E’ composto da:
  • Funnel originale per la creazione e gestione di richieste di preventivi automatizzato.
  • Creazione Pagina Facebook ottimizzata con tutti i tag e che funge da vetrina di vendita.
  • Creazione logo dedicato.
  • Progettazione e creazione Advertising professionale persuasivo, completo di tecniche avanzate di copywriting ad uso assicurativo e neuromarketing visuale.
  • Gestione campagna in target su Facebook Business Manager, con sistema originale “Lead Ads” specifico per lead generation di contatti prospect (clienti potenziali).
  • Indicazioni via web sul percorso di automatizzazione.
  • Generazione pagina online di gestione Privacy e Cookie Policy conforme GDPR ed IDD
  • Assistenza in remoto ed aggiornamenti per i primi 15 giorni.
Il nostro Sistema Originale, una volta installato, è facilissimo da usare perchè è automatizzato e già ampiamente testato per generare clienti potenziali.

Non dovrai fare nulla di più, se non preventivare ed emettere le polizze: le richieste arrivano in automatico.

Ritorno sull’investimento iniziale a breve e totalmente garantito dal potenziale esplosivo del social media marketing assicurativo.

Il ROI (ritorno sull’investimento) per questa tipologia di attività è all’incirca del 300% a regime per quei pochi che lo usano.

Ovvero investi 100€ in advertising e te ne ritornano 300€ di ricavi. Nessun’altra attività di marketing al momento garantisce tali ritorni.

In più è continuativo nel tempo e nessuno dei tuoi colleghi ha uno strumento simile da sfruttare in questo momento. Saresti il primo (e l’unico) nella tua zona ed avresti un incredibile vantaggio competitivo nelle polizze digitali, andando a combattere la concorrenza dei comparatori e delle dirette proprio nel loro campo.

Questo sistema può dare davvero la svolta alla tua attività di assicuratore, in quanto usa i processi digitali automatizzati per generare contatti caldi e può essere usato oltre che sulle polizze auto, anche per i rami elementari ed il vita.

Un minimo concreto di 50 leads al mese, moltiplicato per 10 mesi di attività, otterresti 500 contatti caldi che ti chiedono un preventivo di polizza, tu lo sai già quante polizze faresti!

Immagina altresì di ricontattare questi 500 prospect via email (abbiamo la privacy GDPR firmata) una volta al mese per proporgli di volta in volta, una polizza casa o TCM o infortuni del conducente…

Comprendi ora il potenziale?
Il costo del “Sistema di Lead Generation Polizze RC Auto” è di 950€ + eventuali tasse se dovute, e comprende tutto l’elenco delle installazioni delle attività già descritte sopra.

Ora in promozione a soli 297€.

Una vera opportunità di business senza precedenti, in una promozione straordinaria che non durerà molto sul mercato, in quanto abbiamo poche risorse e poco tempo per questa attività secondaria ed essendo il tempo una risorsa preziosa non possiamo dedicarla tutta agli altri.

Quindi chi prima arriva meglio alloggia. La promozione potrebbe essere interrotta da un momento all’altro come già fatto in passato.

Quindi, non indugiare ulteriormente, perchè è davvero un vero affare.

Acquista subito: http://bit.ly/FunnelRcAuto

In più, per i primi 3 acquirenti del Sistema Funnel Rc Auto di ogni giorno, in regalo il pacchetto “Start Marketing Kit” che comprende ben 70 utilità ad uso assicurativo e commerciale.

LE TESTIMONIANZE DEI COLLEGHI

LA CRESCITA DELLE VENDITE ASSICURATIVE ONLINE NEL 2018

 

Se sei arrivato a leggere fin qui, ti ringrazio davvero, vuol dire che sei in qualche modo interessato all’acquisto del nostro Sistema di vendita.

 

Orbene, se lo prendi subito, avrai in ulteriore regalo altri extra bonus: due video su come generare contatti gratuiti tramite Marketplace di facebook e su come ingaggiare professionisti e PMI su Linkedin.

 

Prendi tutto il pacchetto completo + i bonus ora: http://bit.ly/FunnelRcAuto

Il “Sistema Ibrido” farà la differenza nella vendita assicurativa nei prossimi 10 anni

sistema ibrido pasquale caterisano marketing e vendita assicurativa digital marketing assicurativo

Piuttosto inutile cullarsi sulle percentuali di penetrazione attuali dell’online e delle dirette in assicurazioni perché, come la storia ci insegna, c’è un discorso di effetto palla di neve che si trasforma in slavina in tutti i mercati (vedi Amazon in Italia in pochissimi anni) ed è esattamente quello sta per arrivare anche nel settore assicurativo, complici gli smart contract e la blockchain.

Deloitte dice che esattamente fra 3 anni la quota di penetrazione del mercato assicurativo online dovrebbe arrivare al 20% ; ma aldilà di questa previsione od altre, preme evidenziare come la tanto vituperata consulenza con la quale si trincerano il grosso dei colleghi assicuratori, è fatta valere molto poco e spesso si preferisce fare sulla guerra dei prezzi sulle tariffe e sui monte sconti e non solo nel ramo della RC auto.

Se recuperi un lead, un contatto da qualsiasi fonte esso provenga, poi devi utilizzare la tua tanto sbandierata consulenza se no il potenziale cliente andrà ad assicurarsi da un’altra parte.

Non basta più il preventivo migliore, l’asticella si è alzata, oggi le persone cercano prezzo e qualità. L’uno o l’altro da soli non sono vincenti in assoluto perchè oggi l’offerta è ampia e facile da raggiungere grazie ad internet.

Dunque, se vai a fare un appuntamento anche per un semplice polizza RC auto, gli spieghi perché la tua polizza è meglio delle altre: per le rivalse, per le franchigie, per le condizioni e per tutto il resto, non solo per il prezzo. Poi però gli fai anche il prezzo migliore se puoi, se no comunque lo avrai convinto con la tua competenza.

Quel cliente sarà tuo e potrai tranquillamente vendergli altre polizze.

Nell’affermare semplicemente “io ti faccio la consulenza quindi la mia polizza costa di più” non funziona, è retaggio del passato.

Specialìzzati, fòrmati di continuo nelle tecniche di digital marketing e di vendita avanzata, ma non ti dimenticare di trovare i prodotti migliori da vendere.

Lo scrivo da anni che se noi assicuratori vogliamo combattere realmente il diretto, l’online, i comparatori e tutto quello che sta per avvenire, dobbiamo utilizzare innanzitutto i loro stessi sistemi di marketing digitale e poi far valere davvero il nostro valore aggiunto delle capacità consulenziale.

Ma questo bisogna farlo davvero ed è per questo che i due sistemi vanno utilizzati in sincrono, solo chi lo farà si salverà, per gli altri purtroppo ci sarà una fine piuttosto scontata.

Io lo chiamo “Sistema Ibrido” e dovrà essere il mantra che tutti gli intermediari assicurativi più svegli dovranno avere in testa nei prossimi 10 anni.

Purtroppo affermare e bullarsi del valore aggiunto della consulenza dell’essere umano, che è più delle volte presunta tale, (come fanno da anni decine di gruppi agenti e sindacati) non risolve il problema.

Credetemi,  quasi 5.000 agenzie hanno già chiuso negli ultimi 10 anni e ne chiuderanno altre 10 mila nei prossimi 10.

Ci si salva solo con le nuove competenze di marketing per andare a battagliare con le stesse armi digitali di quelli che già sono oggi i nostri competitor e che si decuplicheranno da qui a breve.

Quello che funzionerà nei prossimi 5/10 anni sarà questo “Sistema Ibrido”, ovvero contatti recuperati online con le tecniche di digital marketing e successivo contatto e vendita tramite i consulenti più bravi e preparati che utilizzano tecniche innovative e coerenti, basate sulla migliore capacità di persuasione qualitativa possibile, ma senza “fregare” nessuno, ne forzare le chiusure dei contratti a tutti i costi.

In questa fase non è ancora una questione di contraltare assoluto fra digitale/robotico e analogico/umano, niente è ancora perso in partenza se si utilizzano le loro stesse strategie digitali umanizzate con le persone.

Dall’online, interveniamo nella relazione come esseri umani.

Se si fanno queste cose in sincrono si vince.

Chi le mette in pratica nei prossimi 10 anni, vince rispetto al diretto online, perchè  noi diamo un valore aggiunto. In quel caso noi siamo avvantaggiati.

75% marketing online e poi 25% vendita diretta. Così facendo vinciamo noi.

Garantito.

Loro non riescono a vendere come noi, ma prima dobbiamo fare quello che fanno loro per batterli e vincere.

Pensare di fare solo la consulenza e le vendite e battere costoro senza prima intercettare i clienti online è pura follia. Loro in questo sono piu bravi.

Ed è per questo che dobbiamo specializzarci a farlo anche noi, se no gli avversari “non ci fanno toccare palla” metafora calcistica per dire in concreto che prima di sederci davanti ad un potenziale cliente dobbiamo saperlo intercettare e convincerlo a vederci e non è ne scontato ne semplice.

Se lo facciamo vinciamo, se non lo facciamo abbiamo già perso.

Pasquale Caterisano